Ericsson è convinta dell’assoluta importanza di fornire sicurezza e igiene presso l’ambiente di lavoro. L’ambiente di lavoro e la sicurezza dei dipendenti dei nostri fornitori devono avere la precedenza.

Ai Dipendenti deve essere garantito un luogo di lavoro adeguato, strutture sanitarie e dispositivi di protezione personale, che devono essere soggetti a manutenzione secondo le normative internazionali e le leggi nazionali. Le attrezzature e gli strumenti devono essere in buone condizioni e adatti al lavoro previsto.

I dipendenti devono ricevere formazione e informazioni adeguate in materia di salute e sicurezza, anche sui rischi a cui sono esposti e sulle relative misure di controllo, sulle prassi di un’evacuazione sicura degli edifici e dei luoghi di lavoro, sulla corretta gestione e marcatura delle sostanze chimiche, così come sull’utilizzo corretto di macchinari e strumenti.

Le nostre Regole di sicurezza a tolleranza zero e le specifiche norme SSL si applicano a tutte le persone coinvolte dalla nostra supply chain, e hanno lo scopo di aiutare a garantire la sicurezza di tutti, ovunque, ogni giorno. Le Regole di sicurezza a tolleranza zero sono le seguenti:

Zero Tolerance Safety illustration
Scarica l'illustrazione sulla sicurezza con tolleranza zero

È importante segnalare e documentare gli incidenti e i mancati incidenti, ma è ancora più importante analizzare la causa principale del perché abbiano avuto luogo e stabilire le azioni da intraprendere per prevenirne il ripetersi e casi più gravi aventi la stessa causa principale.

Le segnalazioni devono essere effettuate attraverso il Global Incident Reporting Tool - OHS GIRT

Requisiti generali in materia di salute e sicurezza sul lavoro

I Fornitori devono possedere un sistema di gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro (SSL) comprendente le seguenti parti:

  • Politica
  • Valutazione dei rischi
  • Programma di miglioramento, comprendente obiettivi e piani di azione
  • Misure atte a monitorare e a rispettare tutte le normative e le leggi SSL applicabili
  • Una pianificazione delle competenze per garantire che tutti i Dipendenti siano competenti per le mansioni a loro assegnate e ricevano istruzione e formazione adeguate, e abbiano esperienza per eseguire i loro compiti in sicurezza
  • Procedure adeguate di segnalazione e indagine degli incidenti, compreso un processo per le azioni correttive.
Tower
Field technicians

Norme e requisiti specifici in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Oltre ai Requisiti generali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, ove applicabile, vengono richiesti dei requisiti specifici per i Fornitori. Sono compresi i Fornitori dei seguenti settori: edile, manutenzione sul campo, servizi di lancio reti, logistica, magazzini e tutti gli altri Fornitori che hanno stipulato dei contratti contenenti questi requisiti specifici.

Questi Requisiti specifici in materia di salute e sicurezza sul lavoro sono disponibili qui in modo dettagliato: Approvvigionamento responsabile.

Domande per ciascun partner di autovalutazione della conformità ai requisiti SSL Ericsson.

  • La vostra azienda rispetta i Requisiti generali e specifici Ericsson in materia di salute e sicurezza?
  • La vostra azienda segue le disposizioni descritte nelle Regole di sicurezza a tolleranza zero Ericsson e nelle norme SSL Ericsson applicabili?
  • La vostra azienda conduce delle Valutazioni dei rischi per identificare i rischi e controllare le relative misure di attenuazione?
  • I vostri dipendenti sono incoraggiati a partecipare e a contribuire attivamente allo sviluppo e all’implementazione della SSL?
  • La vostra azienda applica delle procedure per identificare, documentare e dare seguito a incidenti e infortuni allo scopo di porre rimedio e prevenire il ripetersi degli eventi in futuro?
  • La vostra azienda conserva la documentazione in merito ai corsi formativi pianificati e completati?